Quale ferro da stiro scegliere?

Stiriamo sempre moltissimo, tutte le settimane sicuramente, chi ha molto tempo anche più di una volta a settimana e non si tratta sempre di un piacere, diciamo che si tratta anche di una tradizione, da nonna a nipote, insomma, se ripenso alle prime volte che ho stirato ero con mia nonna. Quindi per noi si tratta anche di tradizione, e se stai pensando di acquistare un nuovo ferro da stiro, troverai queste informazioni davvero molto utili; ho pensato infatti di raccontarti quello che ho imparato durante le mie esperienza ormai trentennale di casalinga super indaffarata, e probabilmente capita anche a te di dover stirare montagne di vestiti, per cui ti propongo un sommario delle caratteristiche dei ferri da stiro migliori in circolazione al momento, ovviamente la tua scelta si baserà sui tuoi bisogni, per cui ti consiglio di leggere anche le recensioni, che semplicemente troverai online.

Cominciamo con il dire che la tecnologia ha fatto passi da gigante, soprattutto con gli elettrodomestici casalinghi, e il ferro da stiro non fa assolutamente eccezione; se si tratta di un nuovo acquisto, domandati prima di tutto se ti serve un ferro da stiro classico o con caldaia a parte, si tratta di prodotti simili, che fanno la stessa cosa, ma con caratteristiche diverse. In generale, entrambi i modelli, ossia quello tradizionale e con caldaia separata, hanno delle funzioni che li accomunano, e tra gli ultimi arrivi, negli ultimi anni, le funzioni dei ferro da stiro sono davvero aumentate moltissimo. I ferri da stiro moderni hanno la funzione del vapore verticale, che consente di stirare senza il diretto contatto del ferro sull’indumento, ma semplicemente con il getto di vapore verticale; inoltre, per permettere di impugnarlo nel modo migliore, i manici hanno un impugnatura morbida e non scivolosa.

Il problema di molti ferri da stiro, e che nel tempo e i frequenti utilizzi può capitare che si riempia di calcare, per questa ragione leggi attentamente le modalità per la sua manutenzione e pulizia; ad ogni modo, oggigiorno, in commercio troverai dei ferri da stiro con funzionalità anti calcare, che permette la pulizia automatica dell’apparecchio.

Per evitare di spegnerlo e aspettare tutte le volte che riempi l’acqua, i ferri da stiro moderni dispongono anche della modalità di riempimento, mentre stai utilizzando il ferro da stiro, così da non doverti fermare. Gli apparecchi moderni inoltre, hanno anche dei micro fori dai quali fuoriesce il vapore, dovrebbe anche esserci una modalità che li segnala, infine per limitare la pericolosità del ferro, esiste anche la possibilità di spegnimento automatico, se rimane attaccato alla corrente dopo essere stato usato.

Altre comodissime funzioni

Se sei una perfezionista, e non vuoi assolutamente rischiare di macchiare gli indumenti o di bagnarli mentre stiri, dovresti considerare anche la variante anti-goccia, oltre che alla punta super precisa. Nel caso devi stirare molte camicie, o abiti, un ferro da stiro ad alta precisione, ti aiuterà anche a velocizzare il tuo lavoro, soprattutto se stiri frequentemente. Anche un sistema anti-goccia ti sarà d’aiuto nel velocizzare il lavoro, rendendo anche la tua stiratura a prova di macchina da stireria, insomma un lavoro davvero perfetto.